ASTERISKOS STORY

ASTERISKOS Giancarlo Parisi: zampogna a paro cromatica, fiati, voce Tanino Lazzaro: fisarmonica, voce Francesco Buzzurro: chitarra, voce Maurizio Curcio: stickbass Giacomo Farina: tamburello Peppe Pullìa: batteria L’ ASTERISKOS oggetto sacro del rito greco ortodosso, diffuso soprattutto nella Sicilia nord-orientale, serviva a sostenere il velo sopra il pane sacro. MUSICA NEW F O L K S I C I L I A N A Il progetto ASTERISKOS nasce dall’idea del musicista Giancarlo Parisi di riunire, sotto una comune linea artistica di nuova musica popolare e d’autore siciliana, il fisarmonicista Tanino Lazzaro ed il tamburellista Giacomo Farina, dopo aver condiviso molteplici esperienze nell’ambito della musica sia popolare che di ricerca. Al nucleo originale si sono aggiunti, arricchendo e completando la proposta artistica iniziale, il chitarrista Francesco Buzzurro lo stick-bassista Maurizio Curcio e il batterista Peppe Pullìa. Il gruppo Asteriskòs è da diversi anni presente nel panorama musicale nazionale e internazionale proponendo un repertorio in cui si alternano brani rivisitati della tradizione siciliana e composizioni originali dove testi, musiche e strumenti si reinventano, nel rispetto delle sonorità e della poetica che contraddistingue l’identità siciliana nel mondo. Il gruppo è stato invitato a partecipare a molteplici rassegne e festival tra cui ne menzioniamo alcuni:WOMAD 2005 Sicilia Teatro Antico Taormina - KALS’ART Palermo 2005, KALS’ART Palermo 2004, SUMMER FESTIVAL IN SICILY 2004 Regione Siciliana, MUSIKAMARINA Festival 2004 Vittoria (RG), PROVINCIA IN FESTA 2004 Palermo, LE VIE DELLA MUSICA Monza 2003, LA NOTTE DELLA TARANTA Soleto 2003, “Stagione Estiva 2003 Messina Associazione “V. Bellini” , “Canti, Ritmi e Suoni dalla Sicilia” – Ascona (Svizzera Luglio 2003), Festival Internazionale Musica Etnica – Barletta Luglio 2001 Il loro primo CD intitolato “Amanca Luna” è stato pubblicato nel 2002 dall’etichetta “Folkclubethnosuoni” in distribuzione nazionale ed internazionale ed ha avuto un’accoglienza entusiasta da parte della critica e delle riviste specializzate fino ad essere segnalato dalla rivista belga “Le canard” come CD del mese. Brani tratti da questo CD sono stati pubblicati in compilations realizzate in Spagna per la FNAC, in Francia per la Iris Music e la Buda musique con distribuzione internazionale. Nel repertorio del gruppo Asteriskos vengono utilizzati strumenti della musica popolare siciliana come ad esempio la Zampogna a paro, il friscalettu e il tamburello in una veste che, nel rispetto della loro unica e particolare sonorità, sono portati ai loro più alti ed impensabili possibilità sia espressive che tecniche. Il nuovo CD “Asino Siculo” già pubblicato nel luglio 2004 con una distribuzione internazionale capillare e organica. Anche in questo CD sono presenti brani della tradizione siciliana e brani originali del gruppo in cui gli strumenti e l’idioma siciliano si prestano a nuove sonorità ed alla divulgazione di contenuti attuali. Il gruppo Asteriskos quindi si pone in questo periodo nel panorama internazionale come uno dei più validi divulgatori della cultura siciliana sia nei suoi aspetti tradizionali che in quelli contemporanei nel rispetto della tradizione e nella sua rivitalizzazione contribuendo a portare nel mondo un’immagine della Sicilia viva, creativa e solare. IN ENGLISH The group ASTERISKOS was born thanks to the union of three musicians who have been sharing for years many important experiences in the fields of popular music and research. After numerous tours in Italy and abroad ( Germany, Portugal, Austria, France, Switzerland, Finland, Belgium, Australia and United States) joining the “Taberna mylaensis”, “Kunsertu” and “Parisi ensembles", the three musicians decided to lead their way towards a unique musical experience where the different styles are summarized in a specific executive project. For many years the Sicilian group Asteriskos (Giancarlo Parisi, Tanino Lazzaro, Francesco Buzzurro, Giacomo Farina, Maurizio Curcio, Peppe Pullia) has been present in the national and international musical panorama and distinguishes itself for its artistic purpose that, departing from the traditional Sicilian repertory, has reinvented text and Sicilian songs respecting the sounds and the poetry for which Sicily is well-known all over the world. The band has participated to many festivals among which it’s right to mention: WOMAD 2005 Sicilia Teatro Antico Taormina - KALS’ART Palermo 2005 and 2004, SUMMER FESTIVAL IN SICILY 2004 Regione Siciliana, MUSIKAMARINA Festival 2004 Vittoria (RG), PROVINCIA IN FESTA 2004 Palermo, The ways of Music Monza 2003, THE NIGHT OF THE TARANTA Soleto 2003, SUMMER SEASON 2003 Messina Associazione “V. Bellini” , “SONGS, RHYTHMS AND SOUNDS FROM SICILY” – Ascona (Switzerland, July 2003), International Festival of Ethnic music – Barletta(Italy) July 2001.

dj karl

dj karl
visita my space

venerdì 23 novembre 2007

Salvatore Trimarchi



figghiu du stu mari



jo



vola

Nessun commento: